IMPEL Logo

Iniziativa nazionale di revisione tra pari (NPRI)

2019

Ongoing

Descrizione e obiettivi del progetto

Il progetto mira a porre le basi per lo sviluppo di attività autonome di Peer Review nelle reti nazionali di Autorità e Agenzie ambientali. Può essere utilizzato come strumento per migliorare le proprie performance attraverso il dialogo, il confronto collaborativo e la condivisione di buone pratiche tra i pari appartenenti alla stessa rete.

NPRI è stato riconosciuto come un potente strumento che può aiutare lo sviluppo dell'iniziativa ECA dell'UE attraverso soprattutto il suo potenziale nell'implementazione di buone e migliori pratiche e l'omogeneizzazione,

La fase I del progetto aveva l'obiettivo di sviluppare il quadro in cui questo tipo di iniziative dovrebbe essere tenuto: Il processo di peer review è stato studiato come uno schema generale e flessibile, basato sulle esperienze di importanti organizzazioni internazionali che già lo utilizzano. Grazie al lavoro del team del progetto NPRI, le reti nazionali hanno accesso a tutte le informazioni e agli schemi per iniziare l'implementazione delle peer review su propria iniziativa e con i propri mezzi. IMPEL è disposto a sostenere lo sviluppo di questa pratica che può essere adattata alle caratteristiche e alle esigenze della rete stessa.

Nella fase II del progetto sono stati ulteriormente studiati argomenti importanti per migliorare l'attuazione dell'iniziativa. È stata sottolineata l'importanza di una struttura a livello nazionale che dovrebbe essere responsabile dello sviluppo delle attività di Peer Review, e questo argomento è stato di conseguenza esplorato. La progettazione del Quadro di valutazione della Peer Review, basata sullo scopo identificato dell'iniziativa, è stata approfondita. Inoltre, è stato considerato l'ambiente istituzionale e sociale in cui agisce una Rete. Si è concluso che è essenziale eseguire, il prima possibile quando si pianifica una peer review, un'analisi degli stakeholder per capire chi sono gli interlocutori che dovrebbero essere coinvolti nell'implementazione dei risultati della peer review a causa dei loro interessi e/o poteri. Inoltre, è stata studiata la formazione del team di peer review, come passo fondamentale per raggiungere il necessario standard di qualità.

La fase III del progetto NPRI, mira a sostenere i paesi che vogliono sviluppare il proprio schema di peer review o che vogliono migliorare lo schema che già utilizzano. Il team del progetto è anche disponibile per sostenere l'effettiva organizzazione e conduzione delle peer review.

File correlati/informazioni

 

  • Presentazioni-Seminario conclusivo NPRI-fase 2
  • COM(2018) 10 final (Azione 1 “Migliorare l'impiego delle competenze in materia di garanzia della conformità ambientale in tutta l'UE mediante revisioni tra pari, azioni congiunte di esecuzione, visite di garanzia della conformità e uso dello strumento TAIEX-EIR Peer2Peer”)

Number: 2021/08-WP1, 2020/16, 2019/21 – Status: Ongoing – Period: 2019 – Topic: Acqua e terra

We're using cookies

We use only essential cookies that are necessary for the use of the site.